Tim, Vodafone e Wind Tre escluderanno le piattaforme di didattica a distanza dal consumo di gigabyte previsto negli abbonamenti durante il periodo d’emergenza sanitaria (WINDTRE dal prossimo 23 novembre).

Gli interessati potranno rivolgersi ad uno dei 3 gestori per conoscere le modalità di attivazione.